La prevenzione nell'ambiente di lavoro e di vita
Studio Medico
Dottor Franco Massironi
Dottor Franco Massironi medico chirurgo

Specialista in Medicina del Lavoro
Specialista in Allergologia e Immunologia Clinica

Pollini e Meteo dal 23 al 30 maggio 2019 a Monza e altro.

Pollini e spore

Non si prevedono variazioni significative nelle concentrazioni polliniche di graminacee che rimangono forti, presenti anche pollini di Parietaria e spore di Alternaria. In esaurimento i pollini di betulacee (Betulla e Quercia)

Meteo

Pollini e meteo dal 16/05/2019 al 23/05/2019 a Monza

Pollini e spore

 

Si prevedono fino a sabato forti concentrazioni di pollini di graminacee, Betulla e Quercia (nota per cross reattività Bet v1 correlata alla Betulla), Parietaria. Stabili le spore di Aternaria. La Betulla dovrebbe terminare la fioritura nella prossima settimana. Questo polline potrà essere ancora incontrato per due settimane nelle vicine valli svizzere.

Meteo

Pollini e meteo dal 09/05/2019 al 16/05/2019 a Monza

Pollini

Non si prevedono variazioni significative nelle concentrazioni polliniche di graminacee, Quercia, Parietaria. Stabili le spore di Alternaria. Il freddo e le piogge sicuramente contribuiranno alla riduzione della diffusione dei pollini e delle spore almeno sino a mercoledì 15.

Meteo

Tempo instabile con piogge sparse tra mercoledì e giovedì. Miglioramento per venerdì con possibilità di nuove piogge tra sabato e domenica. Temperature minime 9 gradi, massime attorno ai 20 gradi.

Attenzione

Pollini e meteo dal 02/05/2019 al 09/05/2019 nella Città di Monza

Pollini

È iniziata la stagione delle graminacee. I pollini di graminacee sono in aumento anche se le piogge previste per venerdì e domenica potranno ridurne la diffusione nella nostra città. Sono previste ancora alte concentrazioni di quercia e l’inizio della diffusione delle spore di Alternaria.

Meteo

Motivo di un ritardo

Cari lettori della rubrica Pollini e Meteo, il mio correttore di bozze, Laura, mia moglie, ci ha preceduti in Cielo.

Colgo l’occasione per augurare a tutti buona Pasqua 2019 e per ringraziare dell’affetto che molti mi hanno tributato dopo la morte di Laura.

Con oggi riprendo la pubblicazione della presente rubrica.

Do, come notizia, per i pazienti seguiti in ospedale, che per un po’ di mesi non sarò presente, ma sarò sostituito dalle valide colleghe Dr.ssa Stefania Gibelli e Dr.ssa Loredana Rivolta.

Pollini e meteo dal 11/04/2019 al 18/04/2019

Il tempo soleggiato e caldo dei giorni scorsi ha favorito la fioritura e l’aumento di concentrazione nell’aria dei pollini arborei come la Betulla e il Frassino. Sono anche in fiore il Carpine, il Pioppo, il Salice. Sta iniziando anche la stagione delle graminacee. La concentrazione di questo polline in città dovrebbe rimanere ancora debole e provocare sintomi solo nei pazienti allergici che si recano nei giardini e nei parchi cittadini dove sono più diffuse le graminacee.

Pollini e meteo dal 4/04/2019 al 11/04/2019

Pollini

Si segnala un continuo aumento dei pollini di Betulla. Sono in fioritura Carpino e Frassino e Pioppo, Platano e Quercia. In diminuzione i pollini di Cipresso.

Le graminacee iniziano la fioritura ma la concentrazione del loro polline, in ambiente cittadino, non è in grado di infastidire i soggetti allergici.

Meteo

Pollini e meteo dal 28/03/2019 al 04/04/2019

Pollini
I noccioli e gli ontani sono a fine fioritura. Come preannunciato la scorsa settimana è iniziata la fioritura delle betulle. Nei prossimi giorni le concentrazioni di questo polline potranno essere da moderate o forti. Nell’aria potranno esserci anche pollini di Carpino e Frassino e pollini di Pioppo in concentrazioni moderate. È previsto anche l’inizio della fioritura dei platani e delle querce.

Pollini e meteo dal 21/03/2019 al 28/03/2019

Rieccoci in primavera, nonostante il tempo sereno l’aria è ancora fresca quasi pungente. In Monza i viali alberati con piante ornamentali sono in fiore. Secondo le previsione i pollini più temibili per l’allergico rimangono in questa stagione i pollini di Cipresso che sono ai livelli massimi.

Finita la fioritura del Nocciolo e dell’Ontano dobbiamo aspettarci nelle prossime settimane la fioritura della Betulla (controlliamo gli amenti delle piante cittadine).