Pollini e meteo dal  19 /07/2018 al 26/07/2018

Pollini e meteo dal  19 /07/2018 al 26/07/2018

Pollini

Si prevedono ancora significative concentrazioni di pollini di Plantaginacee (più diffusa a Monza la Lanciuola o Piantaggine minore, nome latino Plantago lanceolata) e la diffusione delle spore di Alternaria.

I pollini di graminacee si possono trovare in prossimità di campi e prati non falciati, ma sono praticamente assenti in città. Sono previsti, in aumento, i pollini di Artemisia. Stabili, in concentrazioni medio basse,  i pollini di Parietaria.

Meteo

Tempo prevalentemente coperto con la possibilità che si sviluppino episodi temporaleschi nelle ore notturne. Il clima cittadino potrà essere influenzato dalle perturbazioni previste nelle vicine Prealpi.

Attenzione

Vi ricordo che la terapia antiallergica è una terapia globale: si consiglia di seguire le indicazioni che si trovano a questo link.

 

NON TUTTI RICORDANO CHE …  come fare per evitare di essere punti dalle zanzare?

Come per le altre allergie, la prevenzione è la migliore medicina. Le zanzare richiedono acqua stagnante per riprodursi quindi, se possibile, evitate i ristagni d’acqua soprattutto al tramonto e all’alba, quando le zanzare sono più attive.

Quali sono altri modi per prevenire le punture di zanzara?

  • indossare indumenti protettivi, di colore chiaro, come camicie a maniche lunghe, pantaloni lunghi, calzini e un cappello a tesa larga;
  • eliminare l’acqua stagnante in casa (sbloccare grondaie, piscine vuote, abbeveratoi e contenitori vuoti non utilizzati, come i vasi dei fiori);
  • applicare repellenti per insetti seguendo attentamente le istruzioni o utilizzare candele alla citronella in aree esterne o campeggi;
  • riparare i buchi nelle zanzariere.

 

IMMUNOTERAPIA SPECIFICA  ANTI-ALLERGICA o VACCINO ANTIALLERGICO

È un periodo di vacanza, ma chi sta assumendo il vaccino continui ad assumerlo secondo le indicazioni rilasciate in sede di visita.