Pollini e meteo dal 31/08/2017 al 06/09/2017

Buongiorno e buon settembre!

Anche per quest’anno le vacanze estive volgono al termine per la maggioranza di noi: settembre è mese di ripresa, buoni propositi, nuovi progetti e rinnovati entusiasmi. Rieccoci dunque con il nostro blog!

A Monza la calura estiva non accenna a diminuire. La prossima settimana le temperature si manterranno al di sopra delle medie stagionali e il sole continuerà a splendere anche se, tra oggi e domani, il meteo prevede pioggia che porterà ad un lieve abbassamento delle temperature.

Passiamo ora a parlare di pollini. In questo momento dell’anno le protagoniste sono le Composite, diffuse in tutto il mondo. Sebbene il momento della fioritura vari molto a seconda della famiglia, il periodo più significativo dal punto di vista allergologico è la seconda metà dell’estate, con l’apice tra agosto e settembre. Le specie più allergeniche sono l’Ambrosia e l’Artemisia.

Quest’anno, a Monza, l’Ambrosia ha iniziato la sua fioritura intorno al 10 agosto, con un leggero crescendo, ma al di sotto della media stagionale.

Per quanto riguarda le previsioni polliniche, per la prossima settimana a Monza sono previsti valori di pollini di Parietaria a concentrazioni medio alte. I pollini di composite (Ambrosia e Artemisia, e non solo) sono stabilmente alti e tendono a tenersi costanti. Graminacee e Lanciuola sono presenti in concentrazioni basse non in grado di determinare sintomatologia se non in pazienti particolarmente sensibili e in situazioni particolari, come il taglio del prato.

In questo periodo restano ancora  alte  le concentrazioni di spore di Alternaria.

Nota bene: chi sta seguendo una terapia antiallergica non smetta di assumere i farmaci prescritti, secondo le indicazioni date in sede di visita.

Ricorda che la terapia antiallergica è una terapia globale: si consiglia di seguire le indicazioni che si trovano a  questo link.