asma

Pollini e meteo dal 11/04/2019 al 18/04/2019

Il tempo soleggiato e caldo dei giorni scorsi ha favorito la fioritura e l’aumento di concentrazione nell’aria dei pollini arborei come la Betulla e il Frassino. Sono anche in fiore il Carpine, il Pioppo, il Salice. Sta iniziando anche la stagione delle graminacee. La concentrazione di questo polline in città dovrebbe rimanere ancora debole e provocare sintomi solo nei pazienti allergici che si recano nei giardini e nei parchi cittadini dove sono più diffuse le graminacee.

Pollini e meteo dal 21/03/2019 al 28/03/2019

Rieccoci in primavera, nonostante il tempo sereno l’aria è ancora fresca quasi pungente. In Monza i viali alberati con piante ornamentali sono in fiore. Secondo le previsione i pollini più temibili per l’allergico rimangono in questa stagione i pollini di Cipresso che sono ai livelli massimi.

Finita la fioritura del Nocciolo e dell’Ontano dobbiamo aspettarci nelle prossime settimane la fioritura della Betulla (controlliamo gli amenti delle piante cittadine).

Pollini e meteo dal 7/03/2019 al 14/03/2019

Pollini

Nei giorni scorsi abbiamo constatato un aumento dei pollini di Nocciolo e Ontano. Le piogge e il tempo umido hanno arrestato la diffusione di questi pollini. Le nevicate sull’arco alpino, previste nella prossima settimana, contribuiranno al calo delle temperature minime portando a una ulteriore momentanea diminuzione della concentrazione dei pollini stagionali.

Meteo

Nei prossimi giorni è previsto cielo velato a volte nuvoloso almeno sino a lunedì. Possibilità di rovesci.

Attenzione

Pollini e meteo dal 28/02/2019 al 7/03/2019

Pollini

Il clima mite, di questi giorni, induce una maggiore diffusione dei pollini stagionali. Si prevede un aumento dei pollini di Nocciolo, Ontano e Cipresso.

Sono segnalati anche aumenti di pollini di oleacee (Faggio), Pioppo e Olmo che, solitamente, non sono causa, almeno nella nostra zona, di patologia allergica rilevante.

Meteo

Pollini e meteo dal 21/02/2019 al 28/02/2019

Pollini

Sono attesi aumenti di polline di Cipresso e Nocciolo sino a fine settimana quando, il previsto abbassamento delle temperature, dovrebbe portare a una riduzione dei pollini.

 

È interessante e utile osservare gli alberi nei giardini, nel parco cittadino o nei luoghi dove vi trovate. Le immagini rappresentano arbusti di Nocciolo che, in luoghi particolarmente soleggiati e riparati possono già fiorire, mostrando i propri amenti ricchi di pollini.

 

Pollini e meteo dal 06/09/2018 al 13/09/2018

Buongiorno e buon settembre!

Anche per quest’anno le vacanze estive volgono al termine per la maggioranza di noi: settembre è mese di ripresa, buoni propositi, nuovi progetti e rinnovati entusiasmi. Rieccoci dunque con il nostro blog!

A Monza la calura estiva non accenna a diminuire. La prossima settimana le temperature si manterranno al di sopra delle medie stagionali e il sole continuerà a splendere.

Pollini e meteo dal   02/08/2018 al  09/08/2018

Pollini

Eccoci all’ultimo post prima della pausa estiva.

Monza si prevedono valori medio-bassi di pollini di urticacee (Parietaria); persistono elevate concentrazioni di spore di Alternaria.

Finalmente, le graminacee non sembrano più provocare sintomi, tuttavia non si esclude una nuova fioritura significativa a settembre

Pollini e meteo dal  14 /06/2018 al 21/06/2018

Pollini

La pioggia ridurrà la diffusione dei pollini, tuttavia, non si prevedono variazioni nelle concentrazioni polliniche di graminacee, Lanciuola, Parietaria e delle spore di Alternaria, che rimangono alte. Si segnala la diminuzione dei pollini di Olivo. Il Castagno, presente nelle vicine montagne, è nel pieno della fioritura.

Meteo

Pioggie e temporali sino a giovedì. Miglioramento da venerdì con temperature sui 30 gradi.

 

Pollini e meteo dal   24/05/2018 al 31/05/2018

Pollini

Si prevede un aumento dei pollini di graminacee e iniziano a diffondersi i pollini di Parietaria. Pollini di Lanciuola stazionari. Terminata la fioriture delle betulacee.

Meteo

Si prevedono sette giorni senza pioggia su Monza. Velatura di nuvole ad alta quota e progressivo aumento delle temperature che potrebbero raggiungere anche i 30° centigradi nelle giornate di sabato e domenica.

Attenzione